Il turismo può essere una leva di sviluppo sociale, oltre che economico, ma occorre progettare l’accoglienza guidati da criteri di sostenibilità.

L’impatto delle Agenzie Turistiche Internazionali Online (OTA), ad esempio, contiene in sè rischi reali, che occorre contrastare,  di riduzione dei margini economici per gli operatori locali, e di perdita di identità per i territori e le città.

Il nostro obiettivo è realizzare soluzioni che massimizzano la possibilità di connessioni dirette tra operatori locali e turisti (visitatori e residenti), per generare opportunità di sviluppo, con un impatto in particolare sulle realtà economiche più piccole, che hanno maggiori difficoltà ad emergere, e che spesso rappresentano meglio di altri soggetti, l’autenticità dei luoghi.

L’impatto che ricerchiamo riguarda anche il miglioramento della sicurezza (reale e percepita) da parte dei residenti e dei visitatori, perché  a partire dalla valorizzazione del luogo e da una migliorata percezione di sicurezza, si può innescare una spirale di crescita delle micro-economie locali e contribuire allo sviluppo sociale.

L’esperienza del progetto TONITE mostra come la co-creazione e la diffusione di contenuti, resi accessibili attraverso la App Tellingstones, contribuisca a creare conoscenza reciproca tra residenti e senso di appartenenza ad una comunità che basa la sua ragion d’essere sulla condivisione di un luogo, in un contesto dove convivono tante comunità, fondate sull’appartenenza a gruppi etnici, linguistici e culturali diversi.